Tassa sulla fortuna: sale al 20% il prelievo sulle vincite superiori ai 500 euro

Tassa sulla fortuna: sale al 20% il prelievo sulle vincite superiori ai 500 euro

Da domenica 1 marzo 2020 aumenta la tassa sulla fortuna. Dalla prossima settimana, infatti, chi vincerà al SuperEnalotto, SuperStar, SiVinceTutto, Win for Life ed Eurojackpot premi superiori ai 500 euro subirà una trattenuta fiscale che passa dal 12% al 20%.

Qesto quanto pevisto nella Legge di Bilancio 2020. Lo Stato in questo modo punta a incassare oltre 300 milioni di euro di maggiore gettito.

La tassa riguarda anche le vincite alle lotterie istantanee come i Gratta e Vinci. 

Un ulteriore aumento, poi, è previsto dal 1° gennaio 2021, quando un prelievo del 15% potrebbe applicarsi anche alle somme sopra i 25 euro vinte ai giochi Win for life, Win for life gold, SiVinceTutto-SuperEnalotto e alle lotterie nazionali ad estrazione istantanea. Mentre sarebbe escluso da questo balzello il Superenalotto ordinario.

 

Ultimo aggiornamento: il 29/02/2020 alle 11:00